Tanaka, Kinuyo

Nata nella cittá di Shinomoseki nel 1909, morta nel 1977. Fino al 1919 seguœ le scuole ad Osaka dove studiò lo strumento musicale chibuzen-biwa. Iniziò una breve carriera nel teatro musicale dal 1920 al 1923. Come attrice debuttò nel 1924 diventando presto una star. Nel 1929 sposò il regista Hiroshi Shimizu dal quale divorziò subito. Ha lavorato per Yasujiro Ozu, Mizoguchi. La fine della sua carriera come attrice À datata 1974 col film di Kei Kumai ‘Sandakan N.8’. Passò dietro alla macchina da presa nel 1953 fino al 1962 per poi lavorare per la televisione.


Lettera d’amore 1953 – Giappone
Luna (La) non sorge 1955 – Giappone
Que les seins soient eternels (Chibusa yo eien nare) 1955 – Giappone
Princesse (La) errante (Ruten no ohi) 1960 – Giappone
Nuit (la) des femmes (Onna bakari no yori) 1961 – Giappone
Mademoiselle Ogin (Ogin-sana) 1962 – Giappone

Le nazioni delle registe