RECENSIONE - MASCHERA DI SCIMMIA (La)

La MASCHERA DI SCIMMIA      -   Regia di Samantha Lang

Quando lessi "La maschera di scimmia" di Dorothy Porter, ricordo che ne ebbi una grande impressione. Io non sono una grande lettrice di poesia, ma quel romanzo (perché di questo si tratta) in forma poetica, come si usava nei tempi antichi (ricordate l'Eneide?) mi prese completamente e lo lessi in un soffio, dovevo soddisfarre la mia curiosità di mangiatrice di thriller. Poi con calma lo rilessi e vi scoprii con sorpresa che era bello leggere poesie, tante poesie, da farne una storia.

Ora quel testo poetico è diventato un film, ovviamente un giallo. Ma non solo. Si può dire che tutta la storia si concentri su una figura di donna, istintiva, semplice, che cerca di vivere, che sogna, tenta di lavorare, che ama. Una donna che ama un'altra donna. E il film è veramente libero nell'esprimere visivamente questi sentimenti e desideri, rappresentando un altro modo di esprimere l'amore, quando ci viene non più dalla coppia che tradizionalmente viene accettata e rappresentata.
L'amore lesbico trova in questo film esistenza e dignità: il desiderio di una donna per il corpo e il sesso di un'altra donna. E l'amore della nostra protagonista cerca espressioni, fantasie e si scatena per soddisfare l'eros che pulsa.

Hanno detto che la regista ci ha marciato con le scene lesbiche. Ce' da sorridere sul come e quanto da cinquant'anni il cinema tradizionale ci ha marciato e ci marcia sulle scene d'amore (sessualmente spinte) con la coppia eterosessuale.
E allora trovo coerente che in un amore libero le scene di sesso siano esplicite, ricorrenti, forse anche ridondanti.
Ma non c'è solo questo, ovviamente.
Il film si snoda anche come un classico giallo, con la ricerca della verità, con i dubbi, i ripensamenti, le sensazioni di incapacità della detective. E nel corso di questa indagine, dove tutto viene messo in discussione, dove si scopre un mondo che si vuole "etereo", quello della poesia, e che si dimostra esattamente al contrario e dove viene consumato un assassinio.
Quindi amore, passione, morte. Verità e ambiguità. Anche per la nostra protagonista. Dove in una scena sconcertante e molto forte scopre che il suo eros non è così monolitico, ma ha le sue ambiguità. Lei, che si era definita, con convinzione lesbica, sente una pulsione erotica incontrollabile per …che se lasciata fluire potrebbe sconvolgere tutto il suo essere psichico.
E qui smetto.
Un consiglio: film e libro vanno conosciuti , separatamente o in conseguenza l'uno dell'altro. La scoperta che ne deriva vale molto.

 

  • odżywki do rzęs

    odżywki do rzęs

    14/05/2015 04:08:44 |

    Hi there, just became alert to your blog through Google, and found that it's really informative. I'm gonna watch out for brussels. I'll appreciate if you continue this in future. A lot of people will be benefited from your writing. Cheers!

  • Eliana

    Eliana

    21/10/2015 22:17:13 |

    Articolo molto bello, il tuo blgo è tra quelli da suggerire del genere, sempre trovate e spunti da sottoscrivere, grazie

  • zaprszam

    zaprszam

    05/06/2016 04:29:42 |

    Witam, czy jest opcja zapisania się do newslettera?

  • Bryant Dalton

    Bryant Dalton

    07/07/2016 04:00:26 |

    whoah this blog is great i really like studying your articles. Keep up the great work! You know, many persons are searching round for this information, you can aid them greatly.

  • 買取サイト

    買取サイト

    08/12/2016 18:30:40 |

    昨日久しぶりにAmazonで買い物をした。楽天を抜いて日本で一番売れているネット通販サイトはアマゾンだ。 取り扱ってないものはないだろうな。楽天やヤフーで買えるものはアマゾンにもある。 しかも大体安い。なんでもかんでも一番安いということはないけど、だいたい安い。 そして配送が早い。楽天やヤフーは遅い。めちゃくちゃ遅い。ありえないほど遅い。 Amazonギフト券があればさらにAmazonはスゴい。最近はAmazonギフト券の安く買えるサイトがあり、10%ぐらい安くアマギフが買える。つまり10万円のギフト券が9万円で買えるのだ。 ありがた過ぎる。なんでみんなが使わないのかわからない。銀行振込の手数料考えてもあっという間に得するメリットある。 それにどうせ毎月Amazonで買い物するんだから2~3万円分買っておけば3千円ぐらい得しちゃう。ビールとかタダでもらえるようなもんだ。あって当たり前だよ、アマゾンは。 あなたもどう?