Sub, Esfir’


Grande cammino (Il) 1927 – URSS
Caduta della dinastia dei Romanov (La) 1927 – URSS
Dieci anni dopo l’Ottobre 1927 – URSS
Russia di Nicola II e di Tolstoj (La) 1928 – URSS
Oggi 1930 – URSS
Komsomol guida dell’elettrificazione 1932 – URSS
Metropolitana di notte (La) 1934 – URSS
Spagna 1936 – URSS
Paese dei Soviet (Il) 1937 – URSS
Volto del nemico (Il) 1941 – URSS
Strana rodnaja 1943 – URSS
Da questa sponda dell’Araks 1947 – URSS
Ot cistogo serdca 1949 – URSS

Spice Cherry, Evelyn

Canadese, nata a Yorkton (Saskatchewan) nel 1904. All’inizio della sua carriera lavorativa è reporter per il ‘Regina Leader Post’ (Regina è una cittadina canadese) quando durante un viaggio in Inghilterra incontra John Grierson (documentarista inglese) e rimane in Inghilterra otto anni (dal 1933 1940) e qui apprende il mestiere di documentarista realizzando vari documentari. All’inizio della guerra torna in Canada con il marito Cherry Lawrence, regista documentarista. In Canada gireranno insieme alcuni documentari e nel 1942 Evelyn diventa produttrice specializzata nel tema agricoltura per la ONF. girando anche dei una serie di cortometaggi documentari sulla nutrizione e conservazione degli alimenti. Sceneggiatrice, regista e produttrice con grande conoscenza di tutti gli aspetti tecnici del cinema. Dopo la guerra ritorna a Saskatchewan per lavorare nella sua casa di produzione a Regina, la Cherry Productions.


Weather forecast DM – GB
Sydney Eastbound DM – GB
Vitamin-Wise DM – Canada
Children first DM – Canada
Supper’s ready DM – Canada
When do we eat? DM – Canada
Six slices a day DM – Canada
Spring on the Farm DM 1933 – GB
Job in a Million (A) DM 1937 – GB

Simonyi, Lia

Nata a Budapest nel 1909. Ha studiato in Germania prima di studiare regia all’Institut Hongrois de Budapest specializzandosi in documentari. Dal 1957 lavora in Svizzera come montatrice realizzando per la televisione un film sulla vita di Tomas Mann.


So (Sel) DM 10′ 1937 – Ungheria
Peche en Hongrie (La) 1941 – Ungheria
Mais (Le) 1951 – Ungheria
Theophrastus Paracelsus DM 60′ 1971 – Svizzera

Sequeyro, Adela (Perlita)

Nata a Veracruz, Messico, nel 1901, inizia la sua carriera come attrice del muto a ventidue anni. Nel 1935 forma una cooperativa di produzione per la realizzazione di una sua sceneggiatura producendone un film nel 1937. Successivamente tenta la formazione di una nuova cooperativa, la CAROLA, con la quale riprova ancora con un altro film. Per mancanza di finanziamenti rimarrà non terminato. Dopo vari tentativi nel 1943 abbandona definitivamente.


Mujer de nadie (La) 1937 – Messico
Diablillos del arrabal 1938 – Messico

Reiniger, Lotte

Nata a Berlino il 2 giugno 1899 e morta a Dettenhaussen nel giugno 1981. E’ la donna che battè nel tempo Walt Disney di dieci anni. Infatti ha utilizzato nel cinema la tecnica dell’animazione per dare movimento alla sue silhouettes che aveva attentamente studiate e sperimentate adattando il procedimento al cinema mediante la tecnica del cartone animato riprendendo l’invenzione di Emile Cohl. Nel 1919, ha costruito la prima attrezzatura tecnica per la realizzazione di film con le silhouettes. Poi lavorò in un gruppo di registi sperimentali sempre a Berlino composto da Paul Wegener, Walter Ruttman, Berthold Bartosch, Hans Richter e Carl Koch che divenne poi suo marito. Dal 1923 al 1926, perfeziona l’attrezzatura tecnica con l’aggiunta di apparecchiature che consentivano complessi movimenti della cinecamera e realizza il primo lungometraggio di disegni animati (Le avventure del Principe Achmed). Nel 1936, si trasferú a Londra fondando la casa di produzione Fantasia Production proseguú la sua attività cinematografica. Un periodo in Italia dove suo marito, Carlo Kock era stato chiamato a lavorare. Dopo la guerra un breve ritorno a Berlino per poi stabilirsi definitivamente a Londra. Qui produsse cortometraggi basati sulle storie popolari per i programmi televisivi per l’infanzia inglese e americana fino alla fine degli anni ’50. Nel 1963 la morte del marito. Un lungo silenzio rotto nel 1974 quando recatasi a Montreal per delle conferenze e stage sulle sue tecniche le viene offerta una nuova possibilità dall’ Office national du film e nel 1976 realizza per la ONF un un film. Poi per la Società Radio-Canadà farà l’ultimo film che metterà fine a mezzo secolo di creazione.


Ornament des verliebten Herzes (Das) (L’ornamento del cuore innamorato) 3’20 1919 – Germania
Amor und das standhafte Liebespaar (Der) (Cupido e la coppia perseverante) 1920 – Germania
Fliegende Koffer (Der) (La valigia volante) 1921 – Germania
Stern von Bethlehem (Der) (La stella di Betlemme) 1921 – Germania
Aschenputtel (Cenerentola) 1922 – Germania
Dornròschen (spot pubbl.) 1922 – Germania
Animated Sequence from Die Nibelungen 1923 – Germania
Abenteuer des Prinzen Achmed (Die) (Le avventure del Principe Achmed) 1926 – Germania
Abenteuer des Dr. Doolittle (Das) (Il dott.Doolittle e i suoi pazienti) S DA 1928 – Germania
Scheintote Chinese (Der) (Il cinese morto in apparenza) 1928 – Germania
Grotesken im Schnee 1928 – Germania
Chasse en bonheur (La) (La Caccia alla felicità) 1929 – Germania
Zehn Minuten Mozart (Dieci minuti di Mozart) 1930 – Germania
Dr Doolittle S dal 1928 al 1931 1931 – Germania
Harlekin 1931 – Germania
Sissi 1932 – Germania
Don Quixote 1933 – Germania
Carmen 1933 – Germania
Gestholene Herz (Das) (Il Cuore rubato) 10’30’ 1934 – Germania
Puss in Boots 1934 – Germania
Rollende Rad (Das) (The Rolling wheel) 1934 – Germania
Cicogna del Califfo (La) 1935 – Germania
Galatea 11’30” 1935 – Germania
Marchese di Carabas (Il) 1935 – Germania
Papageno 10′ 1935 – Germania
Kleine Schornsteinfeger (Der) (Il piccolo spazzacamino) 1935 – Germania
King’s breakfast (The) 1936 – GB
Animated sequence from La Marseillaise 1937 – GB
Tocher (The) (La dote) 1937 – GB
Dream Circus (Il circo dei sogni) incompiuto 1939 – GB
Elisir d’Amore (L’) incompiuto 1940 – GB
Golden goose (The) (L’oca d’oro) incompiuto 1944 – GB
Daughter (The) 1949 – GB
Greetings telegrams 1949 – GB
Post early for christmas 1949 – GB
Radiolizenz (film pubbl.) 1949 – GB
Mary’s birthday 1951 – Germania
Aladdin 14’15” 1953 – GB
Magic horse (The) 10’30” 1953 – GB
Snow white and Rose red 10’30” 1953 – GB
You’ve asked for it 1953 – GB
Cinderella 1954 – GB
Hansel And Gretel 10’30” 1954 – GB
Grasshopper and the Ant (The) (La cicala e la formica) 10’30” 1954 – GB
Sleeping Beauty (The) 1954 – GB
Thumberlina 1954 – GB
Caliph stork 1954 – GB
Frog Prince (The) 10’30” 1954 – GB
Three wishes (The) 10’30” 1954 – GB
Gallant Little Taylor 10′ (Delfino d’argento Biennale Venezia 1955) 1955 – GB
Jack and the beanstalk 12′ 1955 – GB
Star of Bethleem (The) 18’30” 1956 – GB
Helen la belle 1957 – GB
Serraglio (The) 1958 – GB
Wee Sandy (Il piccolo Sandy) 1962 – GB
Aucassin et Nicolette 15’39” 1976 – Germania
Rose et l’anneau (La) (Rosa e l’anello) 23’37” 1979 – Canada

Molas, Zet

Cecoslovacca, nata nell’ultimo quarto del 1800, Zdenka Smolova, moglie del critico e giornalista Smola. Attrice, si mise alla testa di un movimento di avanguardia a Praga, movimento che lascerá il segno nell’estetica cinematografica ceca. A fianco della sua carriera di attrice esercitata sia a Praga che a Berlino, influenzata dall’avanguardia francese, realizzÒ un primo film sperimentale nel 1923. FondÒ insieme a Vaclav Binovec nel 1926 l’ Unione dei produttori cechi. Da tale momento la sua attivitá si allargD› produsse e interpretD‬ diresse con una notevole tecnica che la critica non mancÒ di sottolineare. La sua grande convinzione: il cinema cecoslovacco avrebbe avuto un grande futuro, perché la nazione era giovane e con grandi possibilità.


Zavet Podivinova 1923 – Cecoslovac.
Old house 1927 – Cecoslovac.
Meunirer et ses fils (Le) 1930 – Cecoslovac.
Karel hynek macha 1937 – Cecoslovac.

Khodataeva, Olga


Chamrette (La) – URSS
Moulin merveilleux (Lle) – URSS
Dammi un buon capocomitato 1927 – URSS
Mosca spensierata 1934 – URSS
Nonno Gelo e il lupo grigio 1937 – URSS
Petit Hanneton (Le) 1938 – URSS
Petit Poucet (Le) 1938 – URSS
Sole rubato (Il) 1943 – URSS
Peur a deux grands yeux (La) 1946 – URSS
Favola prodigio 1950 – URSS
Conte de la Taiga 1951 – URSS
Sarmiko 1952 – URSS
Sorellina Alenuska e il fratellino Ivanuska 1953 – URSS
V jarang gorit ogon (Il fuoco nella Jaranga) (Venezia’69 retrospettiva film sovietico rag.) 1956 – URSS
Collare d’oro (Il) 1958 – URSS
Nella tenda arde il fuoco 1958 – URSS

Johnson, Osa e Martin


Face aux fauves – USA
Cimbo – USA
Cannibals of the south seas 1912 – USA
A l’est de Suez 1925 – USA
Simba, The king of the beasts 1928 – USA
Autour du monde avec Mr. et Mrs. Johnson 1930 – USA
Congorilla 1932 – USA
Baboona 1935 – USA
Borneo 1937 – USA