Wieland, Joyce

Nata a Toronto il 30 giugno 1931. Pittrice molto importante nelle artiplastiche. Insieme al suo compagno Michael Snow (divenuto poi suo marito nel 1957) trascorre 7 anni con il New York Group che afferma la pratica verso una ridefinizine delle arti visive e del cinema. E’ una delle piØ ɮote filmakers dello Structural Cinema nord americano (non solo tra le filmmaker ma anche tra i suoi compagni filmmakers).I suoi film obbligano lo spettatore ad usare nuovi modi di percezione. Il campo di sperimentazione della Wieland sono: il testo del film, i sottotitoli, il montaggio breve e ripetitivo, la permutazione delle immagini. E’ stata una tra i primi ad introdurre l’elemento politico nel cinema sperimentale. Ha sperimentato anche un’estetica femminista che ha poi influenzato diversi settori, anche i più radicali negli anni ’70.


Larry’s recent behaviour 18′ 1963 – Canada
Patriotism 1°, 2° 15′ e 5′ 1964 – Canada
Peggy’s Blue skylight 17′ 1964 – Canada
Water sark (Colonna sonora magnetica 14′) 1965 – Canada
1933 4′ (muto) 1967 – Canada
Sailboat 3′ 1967 – Canada
Catfood 13′ (muto) 1968 – Canada
Hand Tinting 1968 – Canada
Rat life and diet in North America 16′ 1968 – Canada
Diet in North America 16′ 1968 – Canada
Dripping water B/N 10′ 1969 – Canada
Raison avant la passion (La) 80′ (Colore) 1969 – Canada
Pierre Vallières (Colore) 32′ 1972 – Canada
Solidarity 10′ 1973 – Canada
Far shore (The) (La riva lontana) 1976 – Canada
A & B in Ontario 1984 – Canada
Birds at sunrise 1985 – Canada
Artist on fire DM 1987 – Canada

Le nazioni delle registe